lunedì 1 aprile 2013

A. Macchia, "Benjamin Britten", L'Epos, Palermo 2013

Francesco Antonioni
(Radio3Suite: Lezioni di musica, 20 marzo 2013):

"...scorrendo le pagine di Alessandro Macchia si nota una prospettiva del tutto italiana nel trattare la vita e l'opera di Benjamin Britten: il libro è scritto con una prosa che è degna figlia della letteratura italiana, non diciamo della letteratura saggistica, ma proprio dei romanzi, secondo la capacità che ha avuto la letteratura italiana di raccontare storie..."


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.